9.30-12.30, 15.30-19:30 - Domenica e lunedì mattina chiuso
Cerca
Consegna Entro 24-48 ORE
Servizio clienti
0331.683141
Menu Chiudi

Bubble&Co kit Bagnetto (12+ mesi)

Produttore: Bubble&Co
EAN: 8052744971032
Set per il bagnetto del bambino
Il prodotto è composto da:
Disponibilità: Pronta Consegna!
6 pezzi a magazzino
A casa tua in 24-48 ore A casa tua in 24-48 ore
109,30 €
i h
}

Paga in tutta sicurezza con

visa mastercard american express paypal

In alternativa è possibile procedere tramite

paypal

Apri la confezione e trovi

1 Doccia shampoo 500 ml
1 Shampoo delicato 250 ml
1 Sapone intimo delicato 250 ml
1 Crema cambio pannolino 150 ml
1 Crema latte 250 ml
1 Balsamolio 150 ml
1 Crema viso 50 ml
1 Sapone liquido 500 ml

Parla l’esperto:

Intorno all'anno di vita, si andrà incontro ad un altro periodo di crescita (scatto di crescita) dovuto allo sviluppo motorio e alla ricerca di autonomia. In questo periodo il bambino acquisirà la posizione eretta e comincerà a camminare. Tutto questo coinvolgerà non solo l'ambito motorio ma anche quello neuronale. Proprio intorno all'anno quindi il bambino vivrà uno scatto di crescita importante che durerà qualche settimana.

Se il bambino si diverte durante il bagnetto, lasciategli un po’di tempo in più per prendere confidenza con lacqua. Più si diverte in quel momento, meno avrà paura dellacqua in futuro. La maggior parte del tempo sarà dedicato a giocare, quindi non fatelo frettolosamente ma in un momento in cui avete a disposizione il tempo necessario. Se per i bambini molto piccoli non era necessario usare giocattoli durante il bagnetto, gli stimoli dati dallacqua sono già molto gratificanti, quando sono più grandi giocattoli come barchette, paperette, libri impermeabili sono molto utili e  piacevoli mentre voi li lavate.

Man mano che il bimbo cresce e i capelli diventano sempre più folti (generalmente i capelli arriveranno a coprire tutto il capo entro 3 anni di vita) è possibile iniziare ad utilizzare uno shampoo a parte, sempre specifico per i bimbi come lo Shampoo delicato, con ingredienti dermoaffini che rispettano l’equilibrio della pelle e del film idrolipidico del cuoio capelluto. Quando rimuovete lo shampoo, mettete una mano sulla fronte in modo da far scorrere la schiuma verso i lati e non verso gli occhi. Quando il bimbo esce dal bagno o dalla doccia è bene utilizzare un accappatoio con cappuccio che permette di tenere al caldo la testa quando ha i capelli ancora bagnati.

Se il bimbo ha la crosta lattea si può preferire uno shampoo oleoso, Baby Lattea, che aiuta la disgregazione della crosta lattea.  Ricorda per i primi mesi non è necessario usare lo shampoo: va benissimo usare un bagno-shampoo per neonati oppure sciacquare la testa con della semplice acqua.

Il Sapone intimo delicato è consigliato per l’uso quotidiano dell’igiene intima dei bimbi. Svolge un’azione protettiva, lenitiva e rinfrescante.

In caso di arrossamenti oppure di irritazioni o anche solo per rinfrescare o lenire la pelle è sempre consigliato l’uso dell’amido di riso, Risogel. Grazie alla sua formulazione in gel oltre a poter essere diluito in acqua può essere anche utilizzato direttamente sulla parte per poi risciacquarlo. L’amido di riso svolge un’azione molto importante anche durante i periodi più caldi, soprattutto in estate, per un bagnetto rinfrescante, dopo il bagno al mare o in piscina, donando sollievo alla pelle dei bimbi. Re-idratante.

Il Balsamindoccia può essere utilizzato come detergente oleato. Il suo uso può essere consigliato anche per le mamme durante e post gravidanza. Qualora venga distribuito sul corpo,  potete applicare un leggero massaggio e poi risciacquate. Conferisce un’idratazione profonda senza ungere.

Dopo la pulizia si può applicare un leggero velo di crema idratante o di olio.

Il Balsamolio o la Crema latte possono essere entrambi due prodotti consigliati.

prendetevi qualche minuto in più e praticate un leggero massaggio. Il massaggio facilita nel bambino la conoscenza del suo schema corporeo, lo aiuta a correggere la sua posizione distendendo i muscoli ed aiutandolo a coordinare i movimenti, migliora la capacità di apprendimento, l'integrazione sensoriale e, attraverso la stimolazione tattile, promuove ed accelera le connessioni. E’ importante però ricordare che utilizzare lo stesso prodotto per l’idratazione del viso e del corpo non è ritenuto corretto.

La pelle del viso necessita di una idratazione e nutrizione più profonda sia d’estate che d’inverno.

Essa è più sensibile e più mutevole in quanto anche più sottile.

E’ ricca di ghiandole sebacee che controllano la produzione di sebo anche nei più piccoli.  Alla nascita le ghiandole sebacee sono attive per effetto degli ormoni androgeni materni trasmessi al neonato per via transplacentare; cessata la stimolazione materna diventano inattive fino ai 9-12 anni per poi riprendere la loro azione durante ladolescenza per effetto degli androgeni circolanti, fino ai 20-30 anni, epoca in cui si osserva nuovamente una riduzione della loro attività.

La Crema viso grazie al suo principio attivo “skinsave” che svolge un’azione riequilibrante, riepitelizzante e riparatrice, garantisce protezione e rafforza la barriera cutanea del viso dei più piccoli.

Una particolare attenzione va ancora riposta nella cura della zona genitale la quale deve restare il più asciutta e pulita possibile, altrimenti i residui di urine e feci si mescolano alla crema e genera un ambiente dove possono proliferare batteri". L'ideale quindi è sì proteggere la cute delicata del piccino ma il cambio del pannolino del neonato: basta uno strato sottile di un prodotto non troppo pastoso da applicare ogni tanto, che si assorba rapidamente garantendo però una corretta barriera protettiva e che sia ingrato di idratare in profondità.

La Crema cambio pannolino, può essere applicata più volte al giorno garantendo prevenzione e in caso di deiezioni acide protegge la pelle.

Dotato accesso di un pratico dosatore il Sapone liquido può cominciare ad essere molto utile per la detersione quotidiana delle mani, viso … Il bimbo infatti intorno al sesto mese inizierà una nuova fase che lo vedrà coinvolto in nuove attività alimentari, motorie, visive e sensitive. Siamo di fronte ad un nuovo scatto di crescita.

Età del bambino0+ mesi
  • Pessimo
  • Eccellente
(leggi)
_