chiudi
<script type='text/javascript'>dataLayer = [];dataLayer.push({'ecomm_prodid': '3259','ecomm_pagetype': 'product','ecomm_totalvalue': '15,70'});</script>

Medela coppa per il seno Personal Fit

Per il massimo comfort nel pompaggio del latte materno
Varianti:

La gamma di coppe per il seno Medela PersonalFit consente alle mamme di scegliere la coppa della misura appropriata, per ottenere il massimo comfort ed efficienza nel pompaggio. Per capezzoli più grandi o più piccoli della media, poiché una sola misura non va bene per tutti. Utile in viaggio o per maggiore comodità.
Scelta della giusta taglia di coppa per il seno PersonalFit:
Una mamma può facilmente verificare tramite cinque punti se sta utilizzando la coppa per il seno della misura giusta.
-Posizionate il capezzolo nel centro della coppa per il seno, avviate la pompa e controllate i seguenti punti:
1-il capezzolo si muove liberamente nel condotto?
2-il tessuto dell'areola è in minima parte o per nulla attirato nel condotto della coppa?
3-vede un movimento delicato e ritmico del seno ad ogni ciclo di pompaggio?
4-sente il seno svuotarsi completamente?
5-il capezzolo è privo di dolore?
Se la sua risposta ad una delle suddette domande è «No», dovrebbe provare una coppa per il seno più grande o più piccola.
Posizionamento non corretto.
L'uso di una coppa per il seno troppo piccola o troppo grande può portare a una diminuzione del latte estratto perché i dotti del latte possono ostruirsi oppure perché può essere inibita l'estrazione del latte stesso. Col tempo, ciò può comportare una riduzione del flusso del latte. L'attrito intorno al capezzolo e/o all'areola può provocare fastidio e traumi che possono indurre la madre ad estrarre il latte soltanto saltuariamente. Nuovamente, la sua produttività di latte è messa in pericolo. Il deterioramento del tessuto dovuto al trauma del capezzolo, espone al rischio di infezioni e mastiti.

La gamma di coppe per il seno Medela PersonalFit consente alle mamme di scegliere la coppa della misura appropriata, per ottenere il massimo comfort ed efficienza nel pompaggio. Per capezzoli più grandi o più piccoli della media, poiché una sola misura non va bene per tutti. Utile in viaggio o per maggiore comodità.
Scelta della giusta taglia di coppa per il seno PersonalFit:
Una mamma può facilmente verificare tramite cinque punti se sta utilizzando la coppa per il seno della misura giusta.
-Posizionate il capezzolo nel centro della coppa per il seno, avviate la pompa e controllate i seguenti punti:
1-il capezzolo si muove liberamente nel condotto?
2-il tessuto dell'areola è in minima parte o per nulla attirato nel condotto della coppa?
3-vede un movimento delicato e ritmico del seno ad ogni ciclo di pompaggio?
4-sente il seno svuotarsi completamente?
5-il capezzolo è privo di dolore?
Se la sua risposta ad una delle suddette domande è «No», dovrebbe provare una coppa per il seno più grande o più piccola.
Posizionamento non corretto.
L'uso di una coppa per il seno troppo piccola o troppo grande può portare a una diminuzione del latte estratto perché i dotti del latte possono ostruirsi oppure perché può essere inibita l'estrazione del latte stesso. Col tempo, ciò può comportare una riduzione del flusso del latte. L'attrito intorno al capezzolo e/o all'areola può provocare fastidio e traumi che possono indurre la madre ad estrarre il latte soltanto saltuariamente. Nuovamente, la sua produttività di latte è messa in pericolo. Il deterioramento del tessuto dovuto al trauma del capezzolo, espone al rischio di infezioni e mastiti.